Considerazioni aggiutive dopo aver seguito 8 delle 10 presentazioni pubbliche

PRESENTAZIONI ACRITICHE E OFFENSIVE

I contrari sono stati definiti in tutti gli interventi da parte delle autorità politiche come persone “annebbiate da pregiudizi”, “che parlano a vanvera senza conoscere i dettagli”, “che mettono in circolazione dicerie inconsistenti”; “retrogradi che non sanno cogliere le occasioni”.

Non è che si potrebbe ribaltare la questione e pensare che magari sono proprio i fautori del parco a dimostrare un grosso pregiudizio nei confronti di chi è contrario? In tale situazione è difficile istaurare un dibattito sano.

SONO TROPPI GLI ELEMENTI E PROBLEMI NON ESPLICITATI

Approfondiamo i vari punti:

  1. Conseguenze di un rifiuto da parte di un comune
  2. Un sistema asimmetrico di decisioni democratiche
  3. Idee vaghe o non rivelate sul futuro
  4. Problematiche inspiegabilmente neglette o sorvolate
  5. Si tratterebbe di un progetto “venuto dal basso”? Ma scherziamo!